ALTRA PICCOLA COPERTA


Tempo fa mi ero proposta di mostrarvi alcune copertine da culla o lettino che hanno avvolto i miei figli quando erano dei fagottini piccoli piccoli.
Poi per vari motivi mi ero un po' fermata nel mio intento e finalmente ora ve ne mostro una a cui sono molto affezionata. E' una coperta di morbida lana bianca che mia mamma ha ricamato con tanta cura e con i colori adatti sia a un bimbo che a una bimba.
 
Sono sicura che sia rimasta sveglia diverse sere per finirla, ed io le sono molto riconoscente. L'ho riposta da tempo con le cose che conservo più gelosamente... ( sono tante, in realtà, ma sono fatta così).
 
E' un grande rettangolo lavorato a maglia rasata con la macchina per il lavoro a maglia che usava anni fa. L'ha ricamata come potete vedere e poi l'ha rifinita con un alto bordo fatto all'uncinetto, con la stessa lana.
 
Punti alti, punti bassi all'uncinetto, rasato diritto, rasato rovescio a maglia e punti liberi, pieni e colorati a ricamo.
In ognuno di questi leggo l'amore della nonna per il primo nipote che poi si è prolungato anche per gli altri.
 
Volete sapere cosa ne farò? Vorrei sapere anch'io chi ne godrà, ma di sicuro sarà una persona per me molto importante, un piccolo di famiglia, chissà?!?!
Nella seconda parte del post vorrei salutare una mia lettrice, Franca, che mi chiedeva un consiglio su come fare una coperta matrimoniale, non avendo, come mi sembra d'aver capito, una grande esperienza nel lavoro a maglia. Vorrei consigliarle, e mi scuso per il ritardo nel farlo, di fare dei quadrati coloratissimi a punto legaccio(ogni ferro diritto) e di unirli insieme con tanta fantasia nel colore o scegliendo solo quelli che si adattano all'ambiente in cui vuole metterla.
Avevo presentato una coperta di questo tipo in questo post e credo che sia un modello facile, che può dare tanta soddisfazione.
Inoltre una mia amica sta lavorando da tempo, nei pochi momenti liberi, a quadrati di questo tipo e penso che presto la vedrò finita.
 
Alla prossima.
Lara

Commenti

  1. Hai ragione Lara, penso che tua mamma ha veramente impiegato parecchie ore, a preparare quel caldo tepore per il suo nipotino. E' molto bella, allegra con i suoi mazzolini di fiori.ciao ciao.

    RispondiElimina
  2. Tempo prezioso che rimarrà per sempre... Grazie della visita.

    RispondiElimina
  3. Grazie Lara per il tuo commento sul mio blog,
    Questa copertina è ricca di bellissimi ricordi!!!!! tienila come un tesoro!
    a presto, ciao

    RispondiElimina
  4. Lo farò senz'altro... e poi tornerò presto a farti visita. A presto.

    RispondiElimina
  5. Sempre belle le cose fatte con il cuore, una bella copertina da custodire gelosamente. Per quanto riguarda la mia coperta oramai iniziata non so' in che anno " e' solo"da mettere insieme . . . Ancora un po' di pazienza.

    RispondiElimina
  6. Che carina questa copertina, tua madre ha delle mani d'oro! A me piacciono molto le copertine e forse te ne sarai accorta scorrendo il mio blog, dove ne trovi varie,ma per lo più sono ricamate su tessuto piquet. Ciao,Lara, un bacione e a presto!

    RispondiElimina
  7. Ho visto le tue copertine e ne ho trovata una che anch'io avevo fatto, ma in colori diversi. Grazie per la visita. A presto. Lara

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari