COPERTINA BABY


Ci sono volte in cui finisco un lavoro ma non mi riesce come pensavo, magari accettabile, ma non come volevo.

Ci sono altre volte in cui il risultato non è quello desiderato perché è troppo semplice o perché volevo fosse più impegnativo.

Ci sono infine certe volte in cui quello che faccio mi soddisfa al cento per cento e sono molto contenta.

E’ il caso di questa copertina che ho sferruzzato per un bambino nato martedì, tre giorni fa, e che ho iniziato circa 20 giorni fa.
Avevo pensato a questa copertina molto tempo fa, quando avevo visto in un negozio qui vicino la lana che ho usato in quel verde bellissimo.

L’avevo immaginata con quel punto particolare che avevo scelto per un collo speciale e mi sono detta: “sarebbe bellissima”.

Non ho dovuto aspettare tanto per avere l’occasione giusta e così mi sono messa al lavoro.

Ho usato quasi mezzo chilo di lana, messa doppia, ed avevo sui ferri circa 100 maglie.

Alla fine misura 60 cm x 70 cm e credo vada bene per avvolgerci il piccolo senza che nessuna parte rimanga scoperta.
 

Ho avuto conferma della misura da Cinciarella, che ne ha fatte parecchie, di copertine, ed è esperta di questo.

Di questa coperta mi piace molto anche la consistenza, la morbidezza e nello stesso tempo il calore.
 

Infatti il filato è composto per la maggior parte di lana vergine merino (60%) e acrilico per il resto (40%). Si chiama Merino baby della Mondial.

Anche se queste giornate che si allungano sembrano mostrarci una bella primavera anticipata, questo piccolo bimbo avrà occasione per godere a lungo di questo tepore…. E ne sono contenta.

Alla prossima.

Lara.

Commenti

  1. Ciao Lara , che incantevole lavoro , mi piace molto il punto che hai usato, immagino che il nuovo arrivato starà comodamente avvolto nel caldo della tua copertina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti piaccia il punto: nel link che ho aggiunto puoi andare a vederlo e provarlo. Spero sia apprezzata da bimbo e mamma. A presto.

      Elimina
  2. Carissima, un lavoro stupendo questa copertina e sicuramente morbida si vede dalla foto. Fortunato il piccolo al quale auguro ogni bene. Un abbraccio Woody

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io auguro ogni bene al piccolo e ai suoi genitori. Grazie Woody. A presto.

      Elimina
  3. Ciao Lara sei stata velocissima ...iniziata e finita in soli venti giorni...l'impressione è di tanta morbidezza....sarà sicuramente molto apprezzata Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, sono stata più veloce del solito, mi ha dato soddisfazione e mi sembra un buon risultato. Grazie. A presto.

      Elimina
  4. E' davvero molto bella, mi piace molto il punto (insolito ) e il colore(primaverile)....Strano che tu abbia usato un filato misto ! Io ho una repulsione all'acrilico, sicuramente è sciocco ma per me è così, tante volte sono tentata a comprarne e a volte sembra anche più bella ma poi .....Comunque è davvero molto bella !!! Che numero di ferri hai usato!? Buona serata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione per quanto riguarda il filato, ma una volta ho regalato una copertina bellissima in pura lana, morbidissima e la mamma l'ha rovinata subito. Mi è molto dispiaciuto e così ora preferisco regalare oggetti che si possono lavare più facilmente. Sono contenta che ti piaccia. A presto.

      Elimina
    2. P.S. Ho usato i ferri numero 5,5 ed é stato un piacere: scorrevole e morbida.

      Elimina
  5. molto bella questa copertina, bello anche il colore, certamente sarà stata molto gradita! ciao

    RispondiElimina
  6. Penso e spero sia stata gradita e che il bimbo che ne sentirà il calore abbia molta fortuna. A presto.

    RispondiElimina
  7. Che tenera la tua copertina hai scelto un bellissimo punto e colore per il filato sono certa che terrà nene al calduccio il bimbo appena nato!!brava

    RispondiElimina
  8. Sono contenta che piaccia anche a te. Grazie della visita e del commento... A presto.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari